lista imprese teatrali / impresa teatrale codice: 7288933

 cerca per parola chiave in Veneto



Fondazione Atlantide - Teatro Stabile di Verona
Verona - VR

indirizzoPiazza Viviani 10
cap37121
telefono0458006100
emailsegreteria@teatrostabileverona.it
webwww.teatrostabileverona.it


forma giuridicaFondazione (generico)
ente associazione riconosciutasi
anno di fondazione2006
partita iva03231850235
codice fiscale03231850235
legale rappresentantePaolo Valerio
da che anno presidente2006
soci e associatiAssemblea dei soci:
Paolo Valerio
Briani Francesca
Carlon Vanessa
Bolla Andrea
Bissaro Gaetanina
Valerio Danilo
Carlon Luigi
Petruzzelli Roberto
Soci in Partecipazione:
Comune di Verona
Provincia di Verona
Regione Veneto
consiglieri di amministrazione / direttivoPresidente:Paolo Valerio
Consiglieri:
Andrea Bolla
Francesca Briani
Vanessa Carlon
Carla Degli Albertini
Nadia Fellet
Regione Veneto
Provincia di Verona
Comune di Verona
direttore artisticoPaolo Valerio
da che anno responsabile artistico2006
responsabile amministrativoAlessia Fasolo
da che anno responsabile amministrativo2009
referente operativoPaola Degiuli
breve biografia

Il Teatro Stabile di Verona, con sede a Verona presso il Teatro Nuovo, ha ricevuto dal 2005 il riconoscimento dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali TEATRO STABILE ad iniziativa privata,entrando così a far parte di un'elite molto ristretta a livello nazionale. Tale riconoscimento testimonia la qualità e la continuità ottenute nel campo della Produzione, Formazione e Promozione della cultura teatrale sul territorio, e della Ospitalità di spettacoli teatrali e rafforza il valore e l'impegno verso iniziative ad alto valore culturale in tali ambiti, vantando importanti Collaborazioni.La Compagnia nasce nel 1989, da un gruppo di attori formati alla Scuola Civica di Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, che debuttano nello stesso anno con Giulietta e Romeo, il cui successo di pubblico sarà confermato dalle numerosissime repliche sia a Verona che in tutta Italia. Utilizzando come sedi operative il Teatro Nuovo ed il Teatro Alcione di Verona, inizia un percorso artistico guidato dall'attore-regista Paolo Valerio che predilige l'indagine e l'interpretazione dei capolavori del teatro classico e contemporaneo, orientando le proprie scelte principalmente verso la grande drammaturgia shakespeariana (Amleto nel 1991, Frammenti Shakespeariani nel 1995, Otello nel 2002, Macbeth nel 2003, La tempesta nel 2004) e il repertorio veneto (Arlecchino servitore di due padroni nel 2001, Le Baruffe Chiozzotte nel 2003).Un importante debutto della Compagnia è stato al Teatro Olimpico di Vicenza con Le Troiane di Euripide per la regia di Piero Maccarinelli, traduzione a cura di Dario del Corno, con Anna Maria Guarnieri, Anna Valle e Maria Paiato. La produzione di punta per il 2006/07 è la messa in scena del racconto di Buzzati 7 piani con Ugo Pagliai e Paola Gassman (produzione ripresa a grande richiesta anche nel 2008). Nel 2006 coproduce con Il Teatro Stabile del Veneto Il mercante di Venezia con Eros Pagni, vincitore dei premio olimpico per il Teatro 2006 come migliore attore protagonista (ripreso anche nella stagione 2007/08).

Per il 2011 il Teatro Stabile di Verona ha in serbo molti progetti tra cui l'allestimento di Piccoli Crimini Coniugali di di Eric-Emmanuel Schmitt con Paolo Valerio, Mascia Musy e la regia di Alessandro Maggi.

accordi formalizzati con altri entino
accordi formalizzati rapporti e le tipologieincollare qui il testo o editarlo







mappa






      © 2012 - Monitoraggio Spettacolo Veneto