lista teatri / teatro codice: 6872368

 cerca per parola chiave in Veneto



Teatro Maffioli
Caerano di San Marco - TV

indirizzoVia Montello 61 c/o Villa Benzi Zecchini
cap31031
telefono0423650509
emailinfo@villabenzizecchini.it
webwww.villabenzizecchini.it


Tipo di spazio teatraleTeatro
Costruzione del teatroTeatro Moderno (aperto dopo il 1945)
Anno di costruzioneAnni '90

Tipo di proprietÓ immobilepubblica
Ragione sociale del proprietarioComune di Caerano San Marco
Ragione Sociale del gestore dello spazio teatraleFondazione Villa Benzi Zecchini
Forma giuridicaFondazione
ProvinciaTreviso
comune gestoreCaerano di San Marco
IndirizzoVia Montello 61
Cap31031
Telefono0423650509
Fax0423650509
Emailinfo@villabenzizecchini.it
Sito webwww.villabenzizecchini.it

Storia del teatro - dello spazio teatrale

La nascita del complesso denominato villa Benzi Zecchini trova le sue origini storiche a metÓ del secolo XVI, quando la famiglia veneziana dei Girardi, di provenienza bergamasca, decise di investire i propri capitali frutto di operazioni mercantili, nell'entroterra della Marca Trevigiana.
Dall'iniziale acquisto di "campi dusentonovatrŔ" come da atti notarili del 1555 si pass˛, nell'arco di un secolo, all'accumulazione di quasi due terzi dei fondi situati in Caerano attuando nel contempo una grande opera di ristrutturazione dei terreni esistenti e avviando la costruzione del grandioso palazzo e di varie e caratteristiche case coloniche, alcune delle quali ancora esistenti tuttora.
In seguito tutto questo complesso agricolo edilizio venne ereditato appunto dalla famiglia Benzi-Zecchini che lo mantenne compatto fino all'anno 1837, quando lo pass˛ in qualitÓ di lascito alla Pia Casa di Ricovero di Venezia.

Nel 1980, tra il Comune di Caerano di San Marco (TV) e la Pia Casa di Riposo di Venezia si avviano le trattative per il passaggio definitivo della proprietÓ del complesso "Villa Benzi Zecchini" al Comune stesso, arrivando alla conclusione nel 1985.

Si avviano i lavori di ristrutturazione che terminano nel 1993 e si pensa di utilizzare la Villa come Centro Culturale del Comune di Caerano di San Marco ed erigerla a Fondazione.
Nella Seduta Consiliare del 20 marzo 1990 il Consiglio Comunale delibera di provvedere alla costituzione della Fondazione denominata "Villa Benzi-Zecchini" avente lo scopo di sollecitare la partecipazione e la fruizione pubblica del complesso storico-immobiliare, costituito dalla Villa, dalle ex scuderie e granai ora trasformate in Teatro intitolato a G. Maffioli e dal parco circostante.









mappa
galleria fotografica
scheda tecnica












      © 2012 - Monitoraggio Spettacolo Veneto