lista teatri / teatro codice: 8486138

 cerca per parola chiave in Veneto



Sala polivalente - Corte da Zara
Maserà di Padova - PD

indirizzoVia Conselvana 97
cap35020
telefono049 8864 116
emailbiblioteca@comune.masera.pd.it
webwww.comune.masera.pd.it


Tipo di spazio teatraleSala Polivalente
Costruzione del teatroTeatro Moderno (aperto dopo il 1945)
Anno di costruzione1998 (su stabile del XVI secolo)

Tipo di proprietà immobilepubblica
Ragione sociale del proprietarioComune di Maserà di Padova
Ragione Sociale del gestore dello spazio teatraleComune di Maserà di Padova
ProvinciaPadova
comune gestoreMaserà di Padova
IndirizzoPiazza Municipio 41
Cap35020
Telefono049 8864116
Fax049 8862986
Emailbiblioteca@comune.masera.pd.it
Sito webwww.comune.masera.pd.it

Storia del teatro - dello spazio teatrale

La sala è di costruzione recente e sorge su una Corte dei monaci benedettini.

Risale al 740 il primo insediamento dei monaci nel territorio, più precisamente nel luogo chiamato Corte. Un secolo dopo, 2 maggio 874, sì hanno nuove notizie del possedimento benedettino grazie alla donazione di alcune terre fatta dal vescovo padovano Roerio (o Rosio), di origine francese e ben visto dagli alti vertici carolingi.

La Corte benedettina visse periodi dì estrema floridezza alternati ad annate difficili: gli edifici rispecchiano quest'alternanza e vennero più volte restaurati e ricostruiti. Nel XV secolo il nuovo abate, Ludovico Barbo, promosse numerosi interventi atti a migliorare il sistema delle culture e provvide alla bonifica dei terreni paludosi: il fondo di Maserà fu diviso in diciotto possessioni affidate ad altrettanti coloni; nella Corte, consistente in una casa in muratura con annesse stalle, granai, cantine ed orti cintati, nonché un oratorio dedicato a Santa Giustina, risiedevano stabilmente un monaco-rettore ed un monaco-commesso. Molto diversi erano gli edifici che ospitavano i braccianti: semplici "casoni" di paglia dove viveva la gran massa dei lavoratori, retribuiti a giornate di lavoro.








mappa
galleria fotografica
scheda tecnica











      © 2012 - Monitoraggio Spettacolo Veneto