lista teatri / teatro codice: 2716485

 cerca per parola chiave in Veneto



Sala Concordia
Anguillara Veneta - PD

indirizzoPiazza Matteotti 23
cap35022
telefono(04) 9538-7007
emailparrocchiaanguillara@libero.it


Tipo di spazio teatraleSala Polivalente
Costruzione del teatroTeatro Storico (aperto prima del 1945)
Anno di costruzioneAnni '20 (restauro 2010)

Tipo di proprietà immobileparrocchiale
Ragione sociale del proprietarioParrocchia di Sant'Andrea di Anguillara Veneta
Ragione Sociale del gestore dello spazio teatraleParrocchia di Sant'Andrea (comitato parrocchiale)
ProvinciaPadova
comune gestoreAnguillara Veneta
IndirizzoPiazza Matteotti 23
Cap35022
Telefono0495387007
Fax0495387007
Emailparrocchiaanguillara@libero.it

Storia del teatro - dello spazio teatrale

Non sono stati rinvenuti i documenti di fondazione dell'edificio, ma una visita pastorale del 1921 cita, fra  i beni di uso parrocchiale, un'ampia sala detta Ricreatorio Giovanile, eretta dal M. R. Parroco D. Serafino Chiaretto nel 1913 su proprietà che egli acquistò dalla Ven. Arca di S. Antonio, che sembra corretto identificare con tale struttura, anche se va segnalato che l'edificio sembra in realtà già funzionante nel  1913, quando viene rappresentato, al suo interno,  il dramma Boemondo d'Altemburgo, come ricordato in un bollettino parrocchiale del 1937.

 La realizzazione dell'edificio è da mettere in relazione con la ricostruzione, fra il 1900 ed il 1906, della nuova chiesa parrocchiale, che venne anche delocalizzata rispetto alla posizione originaria per allontanarla dall'argine dell'Adige.

Strettamente connesse (e conseguenti) allo spostamento del principale edificio religioso sembrano infatti le realizzazioni di ulteriori corpi di fabbrica, fra loro connessi e funzionali alle diverse attività parrocchiali.

 La destinazione a centro ricreativo ed a teatro sembra aver interessato inizialmente l'intero corpo di fabbrica, mentre va probabilmente datata al 1937 una sua riduzione della porzione settentrionale per l'iglobamento di tali spazi nella realizzazione del nuovo asilo.

 All'ampliamento della destinazione d'uso a cinema, avvenuta presumibilmente nel 1959 (in tale anno, infatti, la sala viene iscritta all'A.G.I.S. con 350 posti a sedere), vanno invece ricondotti gli importanti lavori di trasformazione interna, che comportarono la realizzazione della galleria, dell'atrio d'ingresso, della sala proiezione e della biglietteria.

In tale occasione l'edificio venne anche trasformato esternamente con la demolizione della porzione sommitale della facciata che ne costituiva i principale elemento di caratterizzazione architettonica.

Tra il 2009 ed il 2010 è stato realizzato l'intervento di restauro e riqualificazione dell'ex Teatro CONCORDIA con nuova destinazione d'uso a sala polivalente e centro culturale, che ha riportato all'antico splendore l'intero immobile.








mappa
galleria fotografica
scheda tecnica












      © 2012 - Monitoraggio Spettacolo Veneto